Atto della Giunta

 

Dati dell' atto

PG (Nr. / Anno) 258793  /  2018
Progr. (Nr. / Anno) 145  /  2018
Data seduta 26/06/2018
Data esecutività 26/06/2018
Unità di riferimento Area Risorse Finanziarie
Oggetto APPROVAZIONE DEL REFERTO DEL CONTROLLO DI GESTIONE 2017


Testo dell'atto

LA GIUNTA

Premesso che:
- il Consiglio comunale con deliberazione O.d.G. n. 272/2018 - P.G. n.119837/2018 ha approvato il Rendiconto della gestione dell'esercizio 2017 con i relativi allegati;
- la Giunta comunale, con deliberazione P.G. n. 153699/2018 ha approvato il Rendiconto dell'esercizio 2017 del Piano esecutivo di gestione, ai sensi dell’art.169 del Decreto legislativo n. 18.08.2000, n. 267 e con deliberazione P.G. n.154409/2018 ha approvato la Relazione sulla performance 2017;

Atteso che:
- il referto del controllo di gestione rappresenta il completamento della fase consuntiva annuale del processo di programmazione e controllo ed è corredato dal consuntivo di contabilità analitica 2017 e dall'allegato prodotto ai sensi della legge 191/2004 sull'utilizzo delle convenzioni Consip per l'acquisto di beni e servizi dal 01.01.2017 al 31.12.2017;
- il consuntivo di contabilità analitica 2017 presenta in forma sintetica i principali risultati evidenziati dal percorso di rilevazione dei costi ispirato ad una logica di contabilità economico-patrimoniale. I costi, già esposti nel “Prospetto dei costi per missione” (pag. 257-258 del Rendiconto 2017 e Allegato 6 della Relazione sulla performance 2017), vengono mostrati in modo da offrire un approfondimento del processo di allocazione delle risorse fra i diversi interventi sviluppati dall’Amministrazione in coerenza con gli indirizzi di programmazione strategica ed operativa.

Visti:
- gli artt. 198 e 198 bis del TUEL e l’art. 26 della Legge 488 del 23 dicembre 1999 (modificato con L. 191/2004);
- la delibera P.G.n.200465/2017 che prevede che il controllo di gestione, e in particolare la contabilità analitica, diventino funzioni dell'Area Risorse Finanziarie;

Dato atto che:
- la presente deliberazione non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell'ente;
- occorre dare alla presente deliberazione immediata eseguibilità per la rendicontazione delle attività di gestione e la diffusione delle informazioni ivi contenute, compreso l’invio formale alla Corte dei Conti come previsto dall’art. 198 bis del TUEL;

Preso atto, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18 Agosto 2000, n. 267, così come modificato dal DL. 174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie e della dichiarazione del Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie che il parere in ordine alla regolarità contabile non è dovuto;

Su proposta dell'Area Risorse Finanziarie, sentiti la Direzione Generale e l'Area Programmazione Controlli e Statistica;

A voti unanimi e palesi;
DELIBERA

DI APPROVARE l'allegato Referto del controllo di gestione 2017 corredato degli allegati:

- Allegato 1 Consuntivo di Contabilità analitica 2017;
- Allegato 2 Riepilogo dell’utilizzo delle centrali di committenza per l’acquisto di beni e servizi da parte di tutti i Dipartimenti, Aree, Settori e Quartieri.

Infine, con votazione separata, all'unanimità

DELIBERA
DI DICHIARARE la presente deliberazione immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134, comma 4 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, per i motivi espressi in premessa, stante l'urgenza di provvedere.




Documenti allegati - parte integrante

Dateiname
REFERTO DEL CONTROLLO DI GESTIONE 2017.pdf
COAN 2017_allegato 1 Referto CdG.pdf
Allegato 2 Riepilogo utilizzo centrali di committenza.pdf