Atto della Giunta

 

Dati dell' atto

PG (Nr. / Anno) 193641  /  2018
Progr. (Nr. / Anno) 111  /  2018
Data seduta 15/05/2018
Data esecutività 15/05/2018
Unità di riferimento Piani e Progetti Urbanistici
Oggetto APPROVAZIONE DELLA CONVENZIONE DI ESECUZIONE PER LA REALIZZAZIONE DELLE INFRASTRUTTURE PER URBANIZZAZIONE DEGLI INSEDIAMENTI AFFERENTI IL LOTTO 6 TER PARTE, AI SENSI DELL'ART. 11 COMMA 6 DELLA CONVENZIONE URBANISTICA DI ATTUAZIONE DEL COMPARTO R5.3 BERTALIA LAZZARETTO (POC/PUA APPROVATO IL 04/12/2017) E DELL'ART. 16, COMMA 2-BIS DEL D.P.R. N. 380/2001.


Testo dell'atto

La Giunta


Premesso che:

- con deliberazione P.G. n. 427434/2017, O.d.G. n. 441/2017, del 04/12/2017 è stata approvata la variante al Piano Particolareggiato di Iniziativa Pubblica (PPIP) del 2007 (O.d.G. n. 185 del 27/07/2007, P.G. n. 164954/2007) relativa alla Z.I.S. R5.3 Bertalia – Lazzaretto, in uno allo schema di convenzione urbanistica che vede tra gli attuatori la società Costruzioni E. Dallacasa srl;

- la convenzione urbanistica approvata è stata sottoscritta il 09/05/2018 tra Comune di Bologna e Costruzione E. Dallacasa srl, a ministero del Notaio Dott. Errani (Rep. n. 97573 - Mat. 34150);

- detta convenzione ha effetto novativo sulla precedente (Repertorio n. 79572 del 24/11/2008) e sull’accordo integrativo del 26/03/2010 (Rep. n. 82494); continuerà a disciplinare tutto quanto non espressamente previsto e abrogato dalla convenzione di esecuzione che qui si intende approvare;

- l’art. 7 “PERMESSO DI COSTRUIRE” della predetta convenzione, infatti, prevede che il rilascio del permesso di costruire relativo alle infrastrutture per l’urbanizzazione avvenga “previa sottoscrizione dell’accordo di attuazione dello stralcio urbanizzativo”, di cui al successivo art. 11 comma 6 e seguenti, con onere della progettazione esecutiva e della realizzazione a carico dell’attuatore privato;

Considerato che:

- la società risulta proprietaria delle particelle 640 e 644 del foglio 41 per complessivi mq 778, costituenti parte del lotto 6 ter, con una capacità edificatoria pari a 2.215,34 mq di Su;

- pur non essendo gli altri soggetti attuatori del predetto Lotto (Copalc e Coop Casalecchio) al momento intenzionati alla realizzazione delle opere private, la società Costruzioni E. Dallacasa srl intende procedere all’attuazione delle opere di urbanizzazione di spettanza funzionali ai propri edifici definite in accordo con il Comune di Bologna e di seguito meglio dettagliate:

a) Strade, parcheggi, marciapiedi, percorsi pedonali e ciclabili € 413.223,09


b) Segnaletica stradale € 5.515,00
c) Reti fognarie (acque nere, bianche e di prima pioggia) € 92.753,58
d) Rete illuminazione pubblica € 52.991,82
e) Rete energia elettrica € 19.550,11
f) Rete telefonica € 19.619,46
g) Reti idrica e gas € 40.051,00
h) Sistemazione aree verdi € 11.422,70
i) Arredo urbano € 0,00
l) Impianto irrigazione € 1.548,89
m) Barriera acustica € 0,00

TOTALE opere: € 656.675,65

- l’importo predetto, da considerarsi al netto di spese tecniche ed IVA, risulta superiore all’obbligo urbanizzativo minimo del soggetto attuatore fissato dal POC/PUA e relativa convenzione urbanistica in Euro 643.312,58 (290,39 €/mq di Su x 2. 215,34 mq di Su);



- le predette opere verranno realizzate su aree di proprietà del Comune e le urbanizzazioni così realizzate verranno acquisite al patrimonio dell'ente;

- con istanza P.G. n. 253914/2016 la società Costruzioni E. Dallacasa srl ha presentato la richiesta di Permesso di Costruire relativo all'edificio di sua proprietà, avente autonomia funzionale e insistente nel medesimo lotto, e con istanza P.G. n. 410821/2016 ha presentato il Permesso di Costruire del relativo stralcio urbanizzativo concordato;


- la società Costruzione E. Dallacasa realizzerà le predette opere a totale scomputo degli oneri di urbanizzazione primaria previa consegna al Comune di apposita fideiussione di importo pari a Euro 856.224,40 a garanzia della realizzazione delle opere di urbanizzazione di cui al Permesso di Costruire P.G. n. 410821/2016 e degli oneri manutentivi del verde per un anno (l'importo è da intendere comprensivo di oneri tecnici e fiscali);
Preso atto che:

- la presente deliberazione comporta, pertanto, riflessi diretti e indiretti sulla situazione patrimoniale e sulla situazione economico - finanziaria dell'ente, ma gli stessi non sono stati valutati nel bilancio di previsione poiché l'obbligazione giuridica sorgerà nell'esercizio del rilascio del permesso di costruire in virtù delle previsioni di cui al punto 3.11 dell'Allegato n. 4/2 del D.Lgs. n. 11/2011; si procederà per tempo all'adeguamento dei relativi strumenti finanziari;
- il Responsabile del procedimento è il Direttore del Settore Piani e Progetti Urbanistici, Arch. Francesco Evangelisti;

- la pubblicazione, della presente deliberazione, ai sensi dell'art. 39 del D.Lgs n. 33/2013, si trova sul sito www.comune.bologna.it nella sezione Amministrazione Trasparente -Pianificazione e Governo del Territorio;

Considerato, altresì, che la previsione di cui alla nuova legge regionale n. 24/2017 sulla tutela e l'uso del territorio, art. 4, comma 7, lettera c), sul termine massimo per la stipula delle convenzioni durante la fase quinquennale transitoria verso l'approvazione del nuovo piano urbanistico generale (PUG), opera anche nei confronti dei Piani attuativi approvati in data antecedente alla entrata in vigore della predetta legge;

Visti il D. Lgs n. 267/2000, il D.P.R. n. 380/2001, la L.R. n. 24/2017, il REGOLAMENTO PER LA ESECUZIONE DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE DA REALIZZARSI A SCOMPUTO DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE approvato con Delibera di Consiglio P.G. N. 117730/2014, O.d.G. n. 223/2014, del 12/05/2014;

Verificata la competenza della Giunta Comunale in riferimento all'approvazione dello schema di convenzione oggetto della presente deliberazione;

Preso atto infine, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, così come modificato dal D.L. 174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Settore Piani e Progetti Urbanistici e del parere favorevole in ordine alla regolarità contabile espresso dal Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie;

Su proposta del Settore Piani e Progetti Urbanistici, congiuntamente al Dipartimento Urbanistica, Casa e Ambiente;

A voti unanimi e palesi,

DELIBERA

DI APPROVARE, per le motivazioni esposte in premessa, che qui si intendono integralmente richiamate, lo schema di convenzione, allegato quale parte integrante e sostanziale della presente deliberazione, che verrà stipulata tra il Comune di Bologna e la società Costruzione E. Dallacasa srl ai fini del rilascio del titolo abilitativo necessario alla realizzazione degli interventi sopra descritti ed ivi meglio dettagliati;

DI DARE ATTO che il Direttore del Settore Piani e Progetti Urbanistici procederà alla sottoscrizione della convenzione apportandovi in sede di stipula le specifiche, integrazioni e modifiche necessarie, fatta salva la sostanza del negozio come configurato con il presente provvedimento; la convenzione così stipulata verrà registrata e trascritta nelle forme di legge a spese del soggetto attuatore privato;

DI DARE ATTO che la presente deliberazione verrà pubblicata, ai sensi dell'art. 39 del D.Lgs n. 33/2013 ,così modificato dal D.Lgs. n. 97/2013, sul sito www.comune.bologna.it nella sezione Amministrazione Trasparente - Pianificazione e Governo del Territorio;

DI DARE ATTO che l'efficacia degli atti che daranno esecuzione alla presente deliberazione è subordinata all'adeguamento degli strumenti di programmazione dell'ente.

Infine, con votazione separata, all'unanimità,

DELIBERA

DI DICHIARARE la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134, comma 4, del D.Lgs. 18 Agosto 2000, n. 267.




Documenti allegati - parte integrante

Dateiname
Lazz Urb L6b 2018-03-26 bozza convenzione esecutiva Dallacasa.pdf