Atto della Giunta

 

Dati dell' atto

PG (Nr. / Anno) 23446  /  2016
Progr. (Nr. / Anno) 25  /  2016
Data seduta 02/02/2016
Data esecutività 15/02/2016
Unità di riferimento Attività Produttive e Commercio
Oggetto AGGIORNAMENTO DELLE SCHEDE DI DETTAGLIO PER LE ATTIVITA' DI ACCONCIATORE, ESTETISTA, TATUAGGIO E PIERCING


Testo dell'atto

L A G I U N T A

Premesso

- che il Consiglio comunale, con deliberazione O.d.g. 443, P.G.N. 249279/2013, approvava il Regolamento per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio e piercing, avente in allegato apposite schede informative di dettaglio per ogni tipologia di attività;

- che, con deliberazione consiliare P.G.N.78340/2015 si apportavano modifiche al Regolamento Urbanistico Ediliziio (RUE), che incidono sulle schede di dettaglio del citato Regolamento relativo ai servizi alla persona, in riferimento alle caratteristiche e ai requisiti che i locali dedicati devono possedere;

Rilevato, in particolare, che precedentemente alla modifica del RUE:

- l'esercizio delle attività di acconciatore ed estetista (compreso l'attività di onicotecnico) prevedeva dimensioni minime dell'unità immobiliare di mq 20 esclusi i servizi igienici, i ripostigli e gli eventuali spogliatoi, con possibilità di operare fino a due persone, compreso il titolare;

- che si sono tenuti incontri con l'AUSL di Bologna, che concordava sulla riduzione delle metrature minime dimensionali dei locali al fine di dare uniformità a livello di Area Metropolitana di Bologna e in modo da rappresentare un riferimento per i professionisti/artigiani e per gli operatori di vigilanza;

Considerato

- che, per ciò che concerne l'attività di acconciatore e di estetista, si ritiene sufficiente riservare per ciascun operatore 6 mq e, pertanto, si intende indicare come dimensione minima per lo spazio di lavoro 14 mq, nei quali possono operare fino a 2 persone, compreso il titolare - esclusi i servizi igienici, i ripostigli e, se dovuti, gli spogliatoi;

- che appare opportuno modificare in tal senso le relative schede tecniche del “Regolamento comunale per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio e piercing” rimanendo invariate le altre indicazioni relative ai requisiti dell'unità immobiliare, così come riportate nel Regolamento stesso;

- che tale riduzione comporta, peraltro, un'uniformazione a quanto già disposto dai Comuni dell'Area Metropolitana di Bologna;

- che il Consiglio comunale, con delibera P.G.N. 249279/2013, nell'approvare il nuovo Regolamento per le attività di acconciatore estetista, tatuaggio e piercing, demandava a successivi atti di Giunta gli eventuali futuri aggiornamenti tecnici relativi alle schede informative e di dettaglio;

Dato atto che la presente deliberazione non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell'ente;

Preso atto, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18 Agosto 2000, n. 267, così come modificato dal D.L. 174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Settore Attività Produttive e Commercio e della dichiarazione del Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie che il parere in ordine alla regolarità contabile non è dovuto;

Su proposta del Settore Attività Produttive e Commercio, congiuntamente al Dipartimento Economia e Promozione della Città;

Sentita l'AUSL che nulla osta alle modifiche proposte

A voti unanimi e palesi
D E L I B E R A


DI APPROVARE le modifiche alle schede tecniche di dettaglio di cui al Regolamento per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio e piercing, concordate con l'AUSL di Bologna, a seguito dell'approvazione del nuovo Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE) e allegate al presente atto quale parte integrante e sostanziale, che indicano come dimensione minima per lo spazio di lavoro 14 mq (anzichè i precedenti 20 mq) nei quali possono operare fino a 2 persone, compreso il titolare - esclusi i servizi igienici, i ripostigli e, se dovuti, gli spogliatoi.




Documenti allegati - parte integrante

File Name
Scheda informativa per l’attività di tatuaggio e piercing2….pdf
Scheda informativa per l’attività di acconciatore25012016.….pdf
Scheda informativa per l’attività di estetica e onicotecni….pdf