Atto della Giunta

 

Dati dell' atto

PG (Nr. / Anno) 90990  /  2015
Progr. (Nr. / Anno) 95  /  2015
Data seduta 05/05/2015
Data esecutività 18/05/2015
Unità di riferimento Attività Produttive e Commercio - Area Benessere di comunità
Oggetto APPROVAZIONE DELLE LINEE DI INDIRIZZO TECNICHE AI SENSI DELL'ART. 189 DEL REGOLAMENTO DI IGIENE PER LA TUTELA DELLA SALUTE E DELL'AMBIENTE


Testo dell'atto

LA GIUNTA


Premesso che

la normativa europea in tema di sicurezza alimentare e dei relativi controlli è stata fortemente innovata rispetto ai requisiti igienico-sanitario a cui gli Operatori del Settore Alimentare (OSA) devono attenersi; detti requisiti sono riportati negli allegati del Regolamento (CE) 852/2004 a cui la normativa nazionale ed i regolamenti degli enti locali sono tenuti ad adeguarsi;

il Regolamento di Igiene per tutela della salute e dell'Ambiente (delibera consiliare o.d.g. 101/2002 P.g. n. 39451/2002) ha subito fin dal 2005 numerose modifiche conseguenti ai richiamati interventi normativi;

in particolare, l'ultima modifica al regolamento di igiene (delibera consiliare Odg 202 P.G. n. 93695/2014) prevede all'art. 189 co. 1 che:
"L’esercizio di attività alimentari quali la somministrazione e l’attività di preparazione, trasformazione, manipolazione degli alimenti e delle sostanze destinate all’alimentazione umana deve essere svolto in locali dotati di requisiti funzionali contenuti nelle “Linee d’indirizzo tecniche” approvate con deliberazione di Giunta.";

Rilevato che le linee di indirizzo tecniche trasmesse dal Dipartimento di Sanità Pubblica AUSL di Bologna (con nota in data 01/04/2015 Pg.n. 90682/2015) costituiscono un importante supporto interpretativo oltre che essere confortate da una esperienza pluriennale di vigilanza e confronto con gli operatori del settore alimentare;

Ritenuto pertanto opportuno approvare - ai sensi del richiamato art. 189 - le linee di indirizzo sui requisiti funzionali dei locali degli esercizi di produzione, preparazione, deposito, commercializzazione, somministrazione e vendita di alimenti e bevande ad integrazione degli allegati previsti nel Regolamento CE 852/04 come da documento allegato parte integrante della presente delibera;

Dato atto che la presente deliberazione non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell'ente;

Preso atto, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18 Agosto 2000, n. 267, così come modificato dal D.L. 174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Settore Attività Produttive e Commercio e dal Responsabile del Settore Salute Sport e Città Sana (ora Area Benessere di Comunità), e della dichiarazione del Responsabile del Settore Finanza e Bilancio (ora Responsabile Area Risorse Finanziarie) che il parere in ordine alla regolarità contabile non è dovuto;

Su proposta dei Settore Attività Produttive e Commercio congiuntamente al Dipartimento Economia e Promozione della Città e del Settore Salute Sport e Città Sana (ora Area Benessere di Comunità);


A voti unanimi e palesi
DELIBERA

DI APPROVARE, ai sensi dell'art. 189 del Regolamento di Igiene per tutela della salute e dell'Ambiente (delibera consiliare o.d.g. 101/2002 P.g. n. 39451/2002 e ssmmii), le linee di indirizzo tecniche come da documento allegato parte integrante della presente delibera.





Documenti allegati - parte integrante

File Name
LINEE INDIRIZZO 1 dicOK.pdf