Dettaglio Verbale di gara

| Home |  

Dati generali del verbale

PG (Nr. / Anno) 81609  /  2020
Proposta (Tipo / Numero / Anno) VGPRO / 42 / 2020
Repertorio (Tipo / Numero / Anno) VG  /  38  /  2020
Data esecutività 21/02/2020
Data pubblicazione Feb 21, 2020
Unità di riferimento Area Segreteria Generale Partecipate e Appalti Opere Pubbliche - UI Appalti e Contratti
Oggetto VERBALE DI GARA - PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SEGUENTI LAVORI: "RIQUALIFICAZIONE, RIGENERAZIONE E RISTRUTTURAZIONE DELLA PISTA DI ATLETICA SITA PRESSO IL CENTRO SPORTIVO ARCOVEGGIO SITO IN VIA DI CORTICELLA, QUARTIERE NAVILE" – CIG: 81456291B3 - AVVIO E SOSPENSIONE DELLA PRIMA SEDUTA PUBBLICA DI GARA INERENTE LA VERIFICA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA.


Testo del verbale


COD. INT.: 6293 (rif. 6076)
COD. CUP.: F32E18000180004
COD. CIG: 81456291B3


Il giorno 20 febbraio 2020 alle ore 10.10 in Bologna, presso Comune di Bologna, Piazza Liber Paradisus 10, Torre B, Piano 5, in virtù di quanto disposto con atto P.G. 66058/2020 e viste le attribuzioni di delega nello stesso contenute, Anna Cavallini dell’ U.I. Appalti e Contratti, in qualità di Autorità di Gara, presiede la seduta pubblica - attivata anche in modalità virtuale mediante la piattaforma SATER - inerente la procedura in oggetto, assistita da Maria Filomena Falivene e Ilaria Bertola, tutte della citata U.I..

Si dà innanzitutto atto di quanto segue:
- con determinazione dirigenziale P.G. n. 562914/2019 è stata indetta la gara di cui trattasi, da esperirsi con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa e in particolare sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, ed è stato approvato il relativo schema di bando di gara;
- nel periodo dal 18 dicembre 2019 al 19 febbraio 2020 si è, pertanto, proceduto alla pubblicazione della gara come segue:
  • sul sito istituzionale dell'ente/profilo del committente (nella sezione "Bandi di gara") dal giorno 18/12/2019;
  • all'Albo Pretorio del Comune di Bologna nel periodo 18/12/2019 – 19/02/2020;
  • sulla piattaforma SATER dal giorno 18/12/2019;
  • sul portale Sitar Emilia Romagna dal giorno 18/12/2019.
Visto tutto quanto sopra, l'Autorità di Gara dà quindi atto che:
- entro le ore 12:00 del 19 febbraio 2020, termine fissato per la presentazione delle offerte, sono pervenute - tramite la piattaforma SATER - le seguenti n. 6 offerte:

N.
Ragione sociale
Codice Fiscale/ Partita IVA
Comune
Registro di Sistema
1
VENTURELLI ROMOLO SRL03168470403ForlìPI047306-20
2
SOCIETA' ICETSPORT SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA SEMPLIFICATA01906920473PistoiaPI050057-20
3
RTI AVOLA SOCIETA' COOPERATIVA - OLIMPIA COSTRUZIONI S.R.L.01227390372Castel Maggiore
PI050280-20
4
POLYTANDEU-DE221021311BURGHEIMPI050521-20
5
GREEN SYSTEM SRL04058920168Mornico al SerioPI050596-20
6
ZAMBON MARIO S.R.L.02805820244Marano VicentinoPI050612-20

Si procede quindi all'apertura delle buste virtuali ("BUSTA 1: Documentazione Amministrativa") pervenute entro i termini prescritti dal bando di gara ed all'esame della documentazione amministrativa presentata: in particolare, per ciascuna busta virtuale, si procederà a verificare che la medesima contenga almeno la seguente documentazione, così come prescritto dal bando di gara e precisamente:
a) Istanza di partecipazione in bollo, sottoscritta digitalmente,
b) Documento di Gara Unico Europeo elettronico (nel proseguo: DGUE), sottoscritto digitalmente,
c) Autodichiarazioni, regolarmente sottoscritte, integrative del contenuto del DGUE (e inerenti dichiarazioni e/o condizioni di ammissione alla gara non contenuti nel documento di gara unico europeo),
d) garanzia provvisoria regolare e conforme a quanto previsto dal bando di gara,
e) attestazione di registrazione al sistema PASSOE presso ANAC,
f) ricevuta pagamento contributo ANAC,
g) copia attestazione SOA (non a pena di esclusione).
Nell'ambito di dette operazioni si dà quindi atto di quanto segue:

N.1 concorrente e precisamente: VENTURELLI ROMOLO SRL (Registro di sistema: PI047306-20)
Dalla documentazione amministrativa presentata a corredo dell'offerta emerge quanto segue:
con riferimento alle dichiarazioni inerenti le cause di esclusione ex art 80 del D.Lgs 50/2016, è stata dichiarata la presenza sul Casellario Anac di annotazione che non comporta l'automatica esclusione dalla partecipazione a gare d'appalto.
Si dà inoltre atto che la restante documentazione presentata risulta pertinente, regolare e conforme alle prescrizioni del bando di gara.

N.1 concorrente e precisamente: POLYTAN (Registro di sistema: PI050521-20)
Dalla documentazione amministrativa presentata a corredo dell'offerta emerge quanto segue:
1. con riferimento alle dichiarazioni inerenti le cause di esclusione ex art 80 del D.Lgs 50/2016, è stata dichiarata la presenza sul Casellario Anac di annotazione che ad oggi non risulta comportare l'automatica esclusione dalla partecipazione a gare d'appalto;
2. l'Operatore Economico di cui trattasi, in quanto stabilito in uno Stato diverso dall'Italia (Germania), al fine di dimostrare il possesso dei requisiti richiesti per la partecipazione alla gara in oggetto, ha prodotto, in luogo dell'attestazione SOA, la documentazione prescritta dalla normativa vigente nel paese di appartenenza, ai sensi degli artt. 62 del DPR 207/2010 e 49 del D.Lgs. 50/2016.
Pertanto, si dà atto che si procederà, con l'ausilio del RUP, ad un esame approfondito del contenuto della documentazione prodotta, al fine di verificare la conformità della documentazione medesima alle prescrizioni della normativa italiana e tedesca, nonchè il possesso - da parte dell'Operatore economico - dei requisiti prescritti dal bando di gara.
Si dà inoltre atto che la restante documentazione presentata risulta pertinente, regolare e conforme alle prescrizioni del bando di gara.

N.1 concorrente e precisamente: GREEN SYSTEM SRL in avvalimento con SOFITEX TURF SRL (Registro di sistema: PI050596-20)
Tra la documentazione amministrativa presentata a corredo dell'offerta, non risultano allegate le dichiarazioni integrative al DGUE dell'ausiliario SOFITEX TURF SRL, da rendersi ai sensi del punto G.1.3) del Bando di gara e secondo le indicazioni ivi contenute per le eventuali imprese ausiliarie.
Pertanto, si dà atto che si procederà all'attivazione del soccorso istruttorio di cui all'Art. 83 co. 9 del D.Lgs. 50/2016, mediante formale richiesta di integrazione delle documentazione presentata, volta ad acquisire le Dichiarazioni integrative al DGUE dell'ausiliario SOFITEX TURF SRL.
Tali integrazioni documentali, in applicazione di quanto già disposto dal bando di gara, dovranno essere presentate entro 3 gg dalla richiesta.
Si dà inoltre atto che la restante documentazione risulta regolare e conforme alle prescrizioni del bando di gara.


N.1 concorrente e precisamente: ZAMBON MARIO SRL (Registro di sistema: PI050612-20)
tra la documentazione amministrativa presentata a corredo dell'offerta non risulta allegata la cauzione provvisoria richiesta per la partecipazione alla gara di cui trattasi.
Pertanto, sussistendone i presupposti, si dà atto che si procederà all'attivazione del soccorso istruttorio di cui all'Art. 83 co. 9 del D.Lgs. 50/2016, mediante formale richiesta di integrazione delle documentazione presentata, volta ad acquisire la cauzione provvisoria, laddove regolarmente stipulata in data antecedente al termine previsto per la presentazione delle offerte.
Tali integrazioni documentali, in applicazione di quanto già disposto dal bando di gara, dovranno essere presentate entro 3 gg dalla richiesta.
Si dà inoltre atto che la restante documentazione risulta regolare e conforme alle prescrizioni del bando di gara.

Per quanto riguarda i restanti concorrenti, la documentazione prodotta risulta regolare e conforme alle prescrizioni del Disciplinare di gara.



Visto tutto quanto sopra, e prima di procedere alla sospensione della presente seduta pubblica di gara, si dà atto di quanto segue:
- durante la seduta si è proceduto alla verifica amministrativa della documentazione presentata dai n. 6 concorrenti che hanno presentato offerta;
- nei confronti di n. 2 concorrenti è emersa la necessità di procedere al soccorso istruttorio, come sopra dettagliato;
- nei confronti dell'operatore economico POLYTAN, si procederà, con l'ausilio del RUP, ad un esame approfondito del contenuto della documentazione prodotta, al fine di verificare la conformità della documentazione medesima alle prescrizioni della normativa italiana e tedesca, nonchè il possesso - da parte dell'Operatore economico - dei requisiti prescritti dal bando di gara;
- il presente verbale, riportante le operazioni di gara svoltesi in data odierna, non costituisce "provvedimento di ammissione/non ammissione" dei concorrenti: il provvedimento di ammissione/non ammissione degli offerenti verrà adottato all'esito delle procedure di soccorso istruttorio, a seguito della ripresa della presente seduta pubblica;
- la presente seduta pubblica, pertanto, viene sospesa alle ore 11.22 di oggi 20/02/2020 e sarà ripresa in prossima data/ora: la data/ora di ripresa verrà resa nota, come già disposto dal Disciplinare di gara, sul sito dell'amministrazione nella sezione "bandi di gara" dedicata alla gara di cui trattasi e sulla piattaforma Sater.

Del che si redige il presente verbale.






Documenti allegati - parte integrante



| Home |