Dettaglio Verbale di gara

| Home |  

Dati generali del verbale

PG (Nr. / Anno) 64266  /  2020
Proposta (Tipo / Numero / Anno) VGPRO / 30 / 2020
Repertorio (Tipo / Numero / Anno) VG  /  26  /  2020
Data esecutività 11/02/2020
Data pubblicazione Feb 11, 2020
Unità di riferimento Area Segreteria Generale Partecipate e Appalti Opere Pubbliche - UI Appalti e Contratti
Oggetto VERBALE DI GARA - PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SEGUENTI LAVORI: MIGLIORAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO LAVINIA FONTANA - CIG: 81354555D8 - AVVIO PROCEDURE DI GARA E CONCLUSIONE DELLA SEDUTA PUBBLICA DI GARA INERENTE LA VERIFICA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA.


Testo del verbale

COD. INT.: 6025
COD. CUP.: F39F18000450005
COD. CIG: 81354555D8

Il giorno 11 febbraio 2020 alle ore 10:33 in Bologna, presso Comune di Bologna, Piazza Liber Paradisus 10, Torre B, Piano 5, in virtù di quanto disposto con atto P.G. 114451/2019 e viste le attribuzioni di delega nello stesso contenute, Anna Cavallini dell’ U.I. Appalti e Contratti, in qualità di Autorità di Gara, presiede la seduta pubblica - attivata anche in modalità virtuale mediante la piattaforma SATER - inerente la procedura in oggetto, assistita da Cristina Prandini e Ilaria Bertola, tutte della citata U.I..

Si dà innanzitutto atto di quanto segue:
- con determinazione dirigenziale P.G. n. 551802/2019 del 11/12/2019 è stata indetta la gara di cui trattasi, da esperirsi con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa e in particolare sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, ed è stato approvato il relativo schema di bando di gara;
- si è, pertanto, proceduto alla pubblicazione della gara come segue:
· sul sito istituzionale dell'ente/profilo del committente (nella sezione "Bandi di gara") dal giorno 12/12/2019;
· all'Albo Pretorio del Comune di Bologna nel periodo 12/12/2019-10/2/2020;
· sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – V Serie Speciale n. 147 del 16/12/2019;
· sulla piattaforma SATER dal giorno 12/12/2019;
· sul portale Sitar Emilia Romagna dal giorno 16/12/2019;
· sui seguenti due quotidiani, per estratto: Il Tempo e Repubblica ed. Bologna, entrambi del giorno 19/12/2019.
Visto tutto quanto sopra, l'Autorità di Gara dà quindi atto che:
- entro le ore 12:00 del 10 febbraio 2020, termine fissato per la presentazione delle offerte, sono pervenute n. 5 offerte, presentate dagli Operatori Economici e precisamente:

N. Prog.
Ragione Sociale
Codice Fiscale/Partita IVA
Comune
Registro di Sistema
Data invio
1
CO.GES.AP. SOCIETA' COOPERATIVA DI PRODUZIONE E LAVORO06798411218
Napoli
PI038967-20
07/02/2020 18.57.33
2
ICORES S.R.L.04335381218
Portici
PI039060-20
08/02/2020 22.22.25
3
S.E.A.F. - STRADE EDILIZIA ACQUEDOTTI FOGNATURE - S.R.L.00542930375/00514181205
Valsamoggia
PI039303-20
10/02/2020 09.20.17
4
RTI COGEI COSTRUZIONI S.R.L. - DEON S.P.A.03296271202
Bologna
PI039692-20
10/02/2020 10.45.39
5
IBA CENTRO MERIDIONALE S.P.A.03988160374/01639331204
Bologna
PI039877-20
10/02/2020 11.44.00

Si procede quindi all'apertura delle buste virtuali ("BUSTA 1: Documentazione Amministrativa") pervenute, tramite la piattaforma Sater, entro i termini prescritti dal bando di gara, ed all'esame della documentazione amministrativa presentata: in particolare, per ciascuna busta virtuale, si procederà a verificare che la medesima contenga almeno la seguente documentazione, così come prescritto dal bando di gara e precisamente:
a) Istanza di partecipazione in bollo, sottoscritta digitalmente,
b) Documento di Gara Unico Europeo elettronico (nel proseguo: DGUE), sottoscritto digitalmente,
c) Autodichiarazioni, regolarmente sottoscritte, integrative del contenuto del DGUE (e inerenti dichiarazioni e/o condizioni di ammissione alla gara non contenuti nel documento di gara unico europeo),
d) garanzia provvisoria regolare e conforme a quanto previsto dal bando di gara,
e) attestazione di registrazione al sistema PASSOE presso ANAC,
f) ricevuta pagamento contributo ANAC,
g) copia attestazione SOA (non a pena di esclusione).
Nell'ambito di dette operazioni si dà quindi atto di quanto segue:

N.1 concorrente e precisamente: CO.GES.AP. SOCIETA' COOPERATIVA DI PRODUZIONE E LAVORO (Registro di sistema: PI038967-20)
Dalla documentazione amministrativa presentata a corredo dell'offerta emerge quanto segue:
- il concorrente ha allegato alla documentazione di gara un'attestazione SOA che risulta avere la validità triennale scaduta in data 04/01/2020 e ha altresì proceduto ad allegare alla documentazione di gara copia del contratto finalizzato al rinnovo dell'attestazione SOA, stipulato tra Co.Ges.Ap. soc. coop. e l'organismo di attestazione, nei termini di cui all'art. 77 comma 1 DPR 207/2010; l'Autorità di gara dà atto che il predetto contratto di rinnovo consente all'Operatore economico di partecipare alla procedura di cui trattasi;
- con riferimento alle dichiarazioni inerenti le cause di esclusione ex art 80 del D.Lgs 50/2016, è stata dichiarata la presenza sul Casellario Anac di annotazione che non comporta l'automatica esclusione dalla partecipazione agli appalti; l'Autorità di gara, verificato il contenuto, ritiene detta annotazione non ostativa alla partecipazione del concorrente alla gara di cui trattasi.
Si dà inoltre atto che la restante documentazione presentata risulta pertinente, regolare e conforme alle prescrizioni del bando di gara.

N.1 concorrente e precisamente: RTI COGEI COSTRUZIONI S.R.L. - DEON S.P.A. (Registro di sistema: PI039877-20)
dalla documentazione amministrativa presentata a corredo dell'offerta emerge quanto segue:
con riferimento alle dichiarazioni inerenti le cause di esclusione ex art 80 del D.Lgs 50/2016 è stata indicata da parte della mandataria e della mandante l'esistenza, in capo a uno o più soggetti con poteri di rappresentanza e/o direttore tecnici, di alcune condanne/reati; L'Autorità di gara, verificatane tipologia, tempo di commissione ed entità delle condanne, ritiene che i medesimi non risultino ostativi alla partecipazione alla gara di cui trattasi.
Si dà inoltre atto che la restante documentazione risulta regolare e conforme alle prescrizioni del bando di gara.

Gli altri concorrenti hanno presentato tutti una documentazione risultata regolare e conforme alle prescrizioni del bando di gara.

Visto tutto quanto sopra, si dà atto che:

- in relazione a tutti i n. 5 concorrenti partecipanti, sussistono i presupposti per l'ammissione alla procedura di cui trattasi;
- a seguito della presente seduta pubblica, sarà adottato il provvedimento di ammissione dei concorrenti;
- il predetto provvedimento verrà comunicato ai concorrenti ai sensi dell'art. 76, comma 2bis, del D.Lgs 50/2016.

Alle ore 11:21 di oggi 11 febbraio 2020 la presente seduta pubblica di gara - effettuata anche in modalità virtuale attraverso il Sater - viene quindi conclusa.

Del che si redige il presente verbale che viene letto, approvato e sottoscritto.




Documenti allegati - parte integrante



| Home |