.
Dettaglio provvedimento

Numero / Anno 322862  /   2016

Unità di riferimento Attività Produttive e Commercio

Data esecutività 29/09/2016

Oggetto SOSPENSIONE DEL MERCATO PERIODICO SPECIALIZZATO P.ZZA S.FRANCESCO E DI ALCUNI POSTEGGI DEL MERCATO A TURNO GIORNALIERO E DEL MERCATO CITTADINO DIFFUSO B LOCALIZZATI IN PIAZZA VIII AGOSTO NELLA GIORNATA DI MARTEDI' 4 OTTOBRE 2016

.


IL DIRETTORE


Premesso che:
- con Delibera di Giunta PG n. 390644/2015 è stato approvato il calendario dei mercati straordinari per l'anno 2016, che prevede lo svolgimento del Mercato periodico specializzato non alimentare "La Piazzola" nella giornata di martedì 4 ottobre 2016, festa del Santo Patrono, e nello specifico è previsto che svolgano l'attività gli operatori del venerdì;

- con Determinazione Dirigenziale PG n. 96172 del 23/03/2016 il Mercato periodico specializzato P.zza San Francesco, che si svolge il martedì, è stato temporaneamente trasferito in Piazza VIII Agosto per permettere l'esecuzione dei lavori di riqualificazione dell'omonima Piazza e per il 4 ottobre 2016 non è ancora stato disposto il rientro del mercato nella sede originaria;

- in Piazza VIII Agosto, nell'area a ridosso di Via Indipendenza, al martedì sono previsti anche 4 posteggi appartenenti al mercato a turno giornaliero, individuati con i numeri 69, 70, 71 e 72, e 3 posteggi appartenenti al Mercato cittadino diffuso B, individuati con i numeri 40/B, 41/B e 42/B;

- l'ordinanza PG n. 69510/2016 di "Disciplina degli orari delle attività di vendita al dettaglio su aree pubbliche" stabilisce che il giorno del Santo Patrono della città, 4 ottobre, è da ritenersi festivo solo ove corrisponda ad una giornata domenicale, pertanto in tale giornata il mercato periodico P.zza S. Francesco ed i posteggi elencati possono svolgere regolarmente la loro attività non essendo, per l'anno in corso, da considerarsi una giornata festiva ;

Considerato che:
- il Mercato periodico specializzato non alimentare "la Piazzola" occupa l'intera Piazza VIII Agosto, compresa l'area a ridosso di Via Indipendenza, rendendo impossibile la compresenza con altri posteggi per il commercio su area pubblica;

- lo svolgimento di questo mercato nella giornata del Santo Patrono è da considerarsi un'usanza ormai consolidata da molti anni;

Dato atto che:
- gli operatori del Mercato periodico specializzato P.zza San Francesco, sentiti direttamente presso l'area mercatale nella giornata di martedì 27/09/2016, hanno espresso la preferenza alla sospensione del mercato per la giornata del 4 ottobre 2016, in alternativa alle aree a loro proposte per il trasferimento temporaneo (Piazzale Baldi e Via S. Giuseppe o priorità alla "spunta" per il Mercato periodico "La Piazzola");

- gli operatori del Mercato a turno giornaliero hanno a disposizione 8 posteggi in concomitanza con il mercato periodico specializzato "la Piazzola", conseguentemente si ritiene opportuno sospendere l'attività dei posteggi individuati con i numeri 69, 70, 71 e 72, considerato altresì che il numero complessivo dei posteggi appartenenti a detto mercato consente comunque il regolare svolgimento dell'attività da parte di tutti i concessionari;

- l'operatore del posteggio 41/B del Mercato cittadino diffuso B è concessionario di 2 posteggi nel mercato periodico specializzato "La Piazzola" del venerdì, individuati con Fila 18 posto 10 e 11, localizzati nella porzione di Piazza VIII Agosto a ridosso di Via Indipendenza, conseguentemente si ritiene possibile, sentita anche la società per il tramite dell'associazione di categoria, sospendere l'attività del posteggio 41/B in quanto l'operatore ha comunque l'opportunità di svolgere l'attività nella giornata del 4 ottobre 2016;

Ritenuto pertanto necessario procedere come segue:
- sospendere il mercato periodico specializzato P.zza S.Francesco, attualmente localizzato in Piazza VIII Agosto;

- sospendere dall'assegnazione giornaliera i posteggi del Mercato a turno giornaliero individuati con i numeri 69, 70, 71 e 72;

- sospendere l'attività riferita al posteggi del Mercato cittadino diffuso B, individuati con i numeri 40/B, 41/B e 42/B;

- consentire agli operatori Usmani Muhammad Asif e Shaikh Mustakali Gulam Mohamed Usmani, concessionari rispettivamente dei posteggi del mercato cittadino diffuso 40/B e 42/B, di avere la priorità rispetto all'assegnazione a spunta nel Mercato periodico "La Piazzola" che potranno scegliere sulla base della graduatoria allegata, redatta tenendo conto dell'anzianità di concessione del posteggio;

- di riconoscere ai titolari dei posteggi con attività sospesa il rimborso del canone di occupazione suolo pubblico e della tassa rifiuti relativi alla giornata del 4 ottobre 2016;

Visti:
- il vigente Regolamento dei Mercati e delle Fiere;
- il vigente Regolamento per l'occupazione di suolo pubblico e l'applicazione del relativo canone;
- l’art. 107 del Decreto Legislativo 18.08.2000, n. 267;
- l’art. 44 dello Statuto comunale;
- il Regolamento Generale sull’ordinamento degli uffici e dei servizi;
- l'atto di delega P.G. n. 208474 del 23/08/2013;
DETERMINA

per le motivazioni esposte in premessa, e qui interamente richiamate, per la giornata del 4 ottobre 2016:

- la sospensione del mercato periodico specializzato P.zza S. Francesco, attualmente localizzato in Piazza VIII Agosto;

- la sospensione dall'assegnazione giornaliera dei posteggi del mercato a turno giornaliero identificati con i numeri 69, 70, 71 e 72;

- la sospensione dei posteggi del Mercato cittadino diffuso B identificati con i numeri 40/B, 41/B e 42/B;

- di consentire la partecipazione alla "spunta" per il mercato periodico "La Piazzola" agli operatori Usmani Muhammad Asif e Shaikh Mustakali Gulam Mohamed Usmani, rispettivamente titolari dell'autorizzazione con concessione di suolo pubblico PG n. 191545 del 23/06/2015 e PG n. 35987 del 14/02/1987 relative ai due posteggi sospesi, con priorità rispetto agli altri operatori spuntisti, scegliendo sulla base della graduatoria allegata, redatta tenendo conto dell'anzianità di concessione del posteggio;

- di riconoscere ai titolari dei posteggi con attività sospesa il rimborso del canone di occupazione suolo pubblico e della tassa rifiuti relativi alla giornata del 4 ottobre 2016.

Del presente atto viene data comunicazione tramite l'Albo pretorio, il sito web del Settore Attività produttive e commerciali http://www.iperbole.bologna.it/impresa/ , nel luogo in cui viene effettuata l'assegnazione dei posteggi appartenenti al mercato a turno giornaliero e tramite informazione diretta agli altri operatori commerciali interessati.

Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso al T.A.R. ai sensi del D.Lgs.104/2010 ed al Presidente della Repubblica nei modi previsti dal D.P.R.1199/71.




F.to  
IL FUNZIONARIO
Fabrizio Fugattini





Allegati al documento

graduatoria.pdf