Comune di Bologna
| home |

   
istruzioni per la ricerca
:: ricerca avanzata

 

:: Deliberazioni approvate


 

:: Deliberazioni approvate


 

:: Deliberazioni



ATTO DELLA GIUNTA > deliberazione approvata

PROG N. 325/2014
Approvato il 23/12/2014
Esecutivo dal 23/12/2014
PG. N. 364184/2014

Comune di Bologna
Servizi per l'Edilizia

OGGETTO: 

NOMINA DEI NUOVI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE PER LA QUALITA' ARCHITETTONICA E IL PAESAGGIO DEL COMUNE DI BOLOGNA PER IL BIENNIO 2015-2016.


LA GIUNTA

Premesso che:

la Legge Regionale n. 15/2013 "Semplificazione della disciplina edilizia" ha introdotto, con l'art. 6, modifiche ai compiti della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio demandando a ciascun RUE comunale la definizione della composizione e delle modalità di nomina della predetta commissione, nell'osservanza dei principi stabiliti nel citato art. 6;

in ottemperanza a quanto espressamente previsto dall'art. 58 della citata LR 15/2013, il Consiglio comunale, con delibera O.d.G. n. 245 del 07/07/2014, PG 141361/2014 ha adottato, con le modalità previste dall'art. 33 della Legge Regionale 20/2000 e successive modificazioni, "VARIANTE AL VIGENTE REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO DI ADEGUAMENTO ALLA LR N. 15/2013 E S.M. E I. E CONSEGUENTE AL MONITORAGGIO PREVISTO DALL'ART. 43, COMMA 3, DEL RUE VIGENTE. ADOZIONE;

a seguito di tale variante il RUE adottato, nella Parte 4 - Titolo 1 "Elementi Generali di disciplina delle procedure Urbanistiche Edilizie", l'art. 80 "Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio" stabilisce che il Comune si avvale della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio quale organo consultivo per la valutazione, sotto il profilo morfologico ed estetico, della qualità degli interventi di trasformazione del territorio e del loro inserimento nel paesaggio urbano e rurale, coerentemente con quanto disposto dal Regolamento e dagli strumenti della pianificazione comunale;

il predetto art. 80, al comma 4, dispone che la suddetta Commissione sia composta da tre componenti esterni all'Amministrazione comunale e che i suoi membri, compreso il suo Presidente e il supplente, siano nominati dalla Giunta Comunale, su proposta del Sindaco a seguito di procedura ad evidenza pubblica;

ai sensi dell'art. 80, comma 5, la commissione resta in carica per due anni, rinnovabili;

Rilevato che:

al momento, presso il Settore Servizi per l'Edilizia, è funzionante la Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio, istituita con Deliberazione di Giunta Progr. n. 152 del 20/12/2011 PG N. 289108/2011, successivamente prorogata fino al 31.12.2014, mediante delibera di Giunta Progr. n. 312 del 17.12.2013 P.G. n. 315362/2013;

Considerato che:

essendo scaduto il termine relativo al periodo della proroga, con determinazione a contrarre P.G. N. 295045/2014 del 15.10.2014, esecutiva ai sensi di legge, è stato approvato l'avviso pubblico per la presentazione delle domande per la selezione dei componenti esterni della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio del Comune di Bologna per il biennio 2015-2016, dando avvio alla procedura di selezione con le modalità dell'evidenza pubblica prevista per legge;

come previsto nell'avviso pubblico, con determinazione dirigenziale PG N. 332966/2014, è stata costituita apposita commissione interna per la valutazione delle candidature;

Dato atto che:

a seguito della pubblicazione del suddetto avviso pubblico sono pervenuti, entro i termini, come risulta dal verbale del 9 dicembre 2014 agli atti del Settore Servizi per l'Edilizia, n. 61 istanze;

sulla base della competenza ed esperienza professionale desumibili dai curricula sono stati individuati i sottoelencati esperti che risultano di significativa e provata professionalità, atta a garantire un adeguato contributo alle valutazioni per le diverse competenze espresse, da rendersi nelle materie e sugli interventi previsti ai commi 1,2,3, del precitato art. 80 del RUE:

- ARCH. GIANNA SPIRITO
- ARCH. PIERLUIGI MOLTENI
- ARCH. CATERINA MICHELINI

Ritenuto, pertanto, nominare, su proposta del Sindaco e sulla base della valutazione esperita sui suddetti curricula i membri sopra elencati:

- ARCH. GIANNA SPIRITO
- ARCH. PIERLUIGI MOLTENI
- ARCH. CATERINA MICHELINI

di nominare, su proposta del Sindaco, Presidente della Commissione l'ARCH. GIANNA SPIRITO;

Verificato che:

ai sensi dell'art. 80 comma 6 del RUE, ai componenti della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio è corrisposto un gettone di euro 72,00 per ogni singola seduta, come disposto con atto del Commissario straordinario Progr. n. 378 del 28.12.2010 P.G. N. 302597/2010;

con la sopra citata determinazione P.G. N. 295045/2014 veniva istituito il fondo pluriennale vincolato n. 0000001058 e provveduto alla rimodulazione degli stanziamenti ad essi correlati al bilancio 2015 Cap. R37660-050 e al bilancio 2016 Cap. R37660-050 per il pagamento dei gettoni di presenza alle sedute che si terranno nel biennio 2015-2016;

Preso atto, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, così come modificato dal D.L. n.174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Settore Servizi per l'Edilizia e del parere favorevole in ordine alla regolarità contabile espresso dal Responsabile del Settore Finanza e Bilancio;

Vista la L.R. 20/2000 s.m.i. e la L.R. 15/2013;

Vista la Variante al Regolamento Urbanistico edilizio (RUE) adottata dal Consiglio Comunale con delibera O.d.G. n. 245 del 07.07.2014 P.G. n. 141361/2014;

Su proposta del Settore Servizi per l'Edilizia congiuntamente al Dipartimento Riqualificazione Urbana;

A voti unanimi e legalmente espressi;


D E L I B E R A

1. DI NOMINARE, a far data dal 1 gennaio 2015, per un periodo di due anni, i nuovi componenti della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio ai sensi dell'art. 80 comma 5 del vigente RUE secondo le modifiche di cui alla Variante al Regolamento Urbanistico edilizio (RUE), adottata dal Consiglio Comunale con delibera O.d.G. n. 245 del 07.07.2014 P.G. n. 141361/2014 ;

2. DI NOMINARE, su proposta del Sindaco, componenti della citata Commissione, i seguenti esperti:
- ARCH. GIANNA SPIRITO
- ARCH. PIERLUIGI MOLTENI
- ARCH. CATERINA MICHELINI

3. DI NOMINARE, su proposta del Sindaco, Presidente della Commissione l'ARCH. GIANNA SPIRITO;

4. DI PRECISARE CHE agli stessi è attribuito, per la partecipazione alla Commissione, un compenso pari a euro 72,00 per singola seduta, comprensivo di IVA e contributi previdenziali - se e in quanto dovuti - e di tutti gli oneri a carico, comprese le spese sostenute per la presenza;

5. DI DARE ATTO che il Direttore del Settore Servizi per l'Edilizia o suo delegato provvederà, con propri atti, all'erogazione dei gettoni di presenza alle sedute che si terranno nel periodo 2015-2016;

6. DI SUBORDINARE l'effettivo esercizio dei compiti richiesti come componente della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio all'accertamento previsto per legge e, in specifico, della mancanza dei requisiti confliggenti con la predetta nomina;

infine, con votazione separata, all'unanimità

DELIBERA

  • DI DICHIARARE la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell’art.134, comma 4, del D.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 allo scopo di consentire l'avvio degli adempimenti contabili.